municipio

In piazza San Secondo, il salotto della città di Asti, il palazzo donato da Emanuele Filiberto di Savoia nel 1558, è da allora sede del Municipio. Da ammirare lo scalone realizzato durante le ristrutturazioni di metà Settecento, firmate dall’architetto Benedetto Alfieri. Nell’atrio si nota una formella con le misure tardo medievali astigiane.

Per info: www.comune.asti.it/pagina805_palazzo-comunale.html