TEATRO CIVICO DI MONCALVO

Edificato nel 1878, è uno dei teatri storici del Piemonte.

In Piazza Garibaldi si erge maestoso il Teatro comunale.

Anche questo edificio era parte del complesso del Castello e ha conosciuto diverse identità.

In origine svolgeva la funzione di cappella militare ed era chiamata Chiesa della Madonna, siccome al suo interno vi era una splendida madonnina. Inoltre nelle sue pertinenze è stato ospitato il deposito cittadino del sale.

Dopo l’abbattimento del castello, avvenuto intorno al 1870, assunse la funzione di piccolo teatro, molto diverso da come appare oggi.

Negli anni ’50, sull’onda della modernità, venne riconvertito in cinema e successivamente conobbe un periodo di declino durante il quale ospitò un locale a luci rosse. Il declino non fu solo di fama ma anche strutturale.

L’indispensabile restauro fu opera dell’amministrazione guidata del Dott. Micco e del Avv. Lusona a metà degli anni ‘70 con la direzione lavori dell’Ing. Lanfrancone, che con coraggio e lungimiranza, a discapito delle critiche, comprese l’importanza per Moncalvo di possedere un piccolo ma funzionale teatro. Come non essergli grati per questo dono meraviglioso e per l’oculata scelta degli arredi e dei dettagli.

Durante l’anno ospita la rassegna teatrale di dialetto, una delle poche ancora attiva sul territorio regionale.

Degna di nota anche la stagione di prosa, oltre ai numerosi spettacoli sia musicali che danzanti, con ospiti di pregio.

STAGIONE TEATRALE 2021

Il ricco programma di spettacoli per la stagione teatrale 2021 ospitata a Moncalvo è disponibile nella seguente locandina: