Collegiata di San Secondo

Edificata presumibilmente nel IX secolo nel luogo in cui si ritiene sia stato decapitato San Secondo, la chiesa è stata ristrutturata in modo rilevante tra il XIII e il XV secolo. Nella cripta sono custodite le reliquie del martire, patrono della città. All’interno, nelle tre navate, si possono ammirare importanti opere e i drappi del Palio donati alla Collegiata nel giorno della festa patronale. Sulla facciata, a tre portali gotici di gusto rinascimentale con tre rosoni, ultimata nel 1462, si nota la statua del Santo, copia dell’originale di fine Trecento.

Per info: www.comune.asti.it/pagina802_collegiata-di-san-secondo.html